http://www.arterlandia.it

Blog Arte: Pittura, Scultura, Digital Art, Fotografia, Illustrazione, Street Art e Moda

Steven Kenny

no comment
Man with Blinders

Steven Kenny è un pittore americano, nato nel 1962 a Peekskill, New York.

Ha studiato Belle Arti alla Rhode Island School of Design. Ha trascorso il suo ultimo anno di scuola d’arte studiando in modo indipendente a Roma. Questa esperienza diretta dell’arte europea, in particolare le opere barocche delle scuole italiana, olandese e fiamminga, hanno avuto un effetto significativo sul suo stile pittorico.

The Ribbons

Fin da piccolo la bellezza e il mistero della natura hanno influenzato la scelta dei soggetti da riprodurre: le sue composizioni surreali che molto spesso combinano la figura umana con elementi della natura alludendo simbolicamente alle dinamiche sfaccettate dell’essere umano e della natura in generale.

The Beekeepers Wife

I suoi quadri sono realizzati con pittura a olio, si ispira al Rinascimento e al Barocco pur restando saldamente radicato nel regno dell’Arte Contemporanea.

The Ruff
The Crane

Sono un surrealista. Il surrealismo mi permette di esprimermi in modo intuitivo e privo di sensi mentre dipingo immagini che camminano su una linea tra realtà e sogno.

The Jellyfish

Il surrealismo è diventato la sua filosofia e il suo modo di vivere, afferma di aver vissuto la vita come un surrealista per tutto il tempo che ricorda. La sua prima consapevolezza del mondo era che si trovava in un posto ricco di contraddizioni e imprevedibilità.

The Pinnacle

Come la maggior parte dei genitori, anche i suoi hanno fatto del loro meglio per creare attorno a lui una bolla di sicurezza. Non ci è voluto molto però affinchè si rendesse conto che la realtà alla fine è al di fuori del nostro controllo. Fu così che creò una meta-realtà attraverso la sua arte.

The Rescue

Tethered Fulcrum
The Flock

Quando era un giovane artista, semplicemente copiava il mondo come lo vedeva, ma questo lo lasciava insoddisfatto. Il suo obiettivo era quello di rappresentare la realtà non come appariva, ma come la comprendeva.

The Beach
The Fisherman’s Bride

Dopo essersi diplomato alla scuola d’arte mentre cercava di lanciare la sua carriera di pittore a New York City, aveva bisogno di un lavoro, quindi durante il giorno si guadagnava da vivere facendo lavori come freelance per clienti come Sony Music, Celestial Seasonings, Time Magazine e molti altri. Era la fine degli anni ’80 prima che Photoshop fosse inventato. Se un cliente commerciale desiderava un’immagine surreale ma credibile, assumeva un fotografo e illustratore come lui che realizzava composizioni fotografiche fotorealistiche ma nello stile surreale di Dalí. Gli affari andarono molto bene finché l’illustrazione generata dal computer non rovinò tutto.

The Lure

A quel punto, dopo aver affinato le sue capacità come illustratore per 13 anni, era tempo di compiere il salto e diventare un pittore. Si trasferì da New York City alle Blue Ridge Mountains della Virginia, in una campagna lussureggiante e nel corso degli anni ha imparato moltissimo studiando il funzionamento del mondo naturale. La natura gli ha fornito le risposte a molte delle domande paradossali della vita e ha fornito la materia prima che ha infuso l’argomento dei miei quadri.

The Tornado

Attraverso il suo lavoro vuole cercare di incoraggiare gli spettatori a liberarsi dai loro preconcetti e pregiudizi, a fidarsi dei loro istinti giocosi e lasciarsi guidare dalla loro innata curiosità e gioia di scoprire.

The Reins

Il sito ufficiale dell’artista: www.stevenkenny.com

The Ice Wings

Tag:, , , ,



We are + Social !

Madame Red

Lady Red

Categorie

Articoli recenti

Tag

Calendario!

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: